Sicily Evolution Events presenta

Guest

Myriam De Luca

Fin da bambina è attratta dalla letteratura, dalla scrittura e dal teatro, e i suoi studi classici l’aiutano a coltivare queste attitudini fino a trasformale in vere passioni.

Scrive racconti e poesie che chiude dentro un cassetto, e solo nel giugno 2016 pubblica il suo romanzo d’esordio “Via Paganini, 7” da cui viene tratta un’omonima opera teatrale che ottiene un grande successo di pubblico e di critica.

Nel giugno 2018 il libro vince la XXVII edizione del “Premio Letterario Maria Cristina di Savoia“.

Nel 2017 arriva finalista al “Premio Piersanti Mattarella” con la poesia “Mafia e sale“.

Nel 2018 pubblica la sua prima raccolta di poesie dal titolo “Esortazioni Solitarie” ed. Il Convivio.

Nel maggio 2019 è stata insignita del premio “Nike Donna di Sicilia” per la sua dedizione all’arte e alla cultura.

Nel luglio 2020 in occasione della X Edizione del “Premio Nazionale di Poesia Circolare” riceve il premio “Milena Milani” per la poesia “Il sublime“.

Nell’agosto 2020 le viene conferito il Premio Letterario “Mons. Giuseppe Petralia, vescovo e poeta” (Sezione storico letteraria).

Nell’ottobre 2020 pubblica la raccolta di poesie “L’invisibile Nutrimento” Ed. Thule.

Nel gennaio 2021 al IX Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” si aggiudica il secondo posto assoluto con la video poesia “Il limbo della passione“.

Nel luglio 2021 si classifica al secondo posto ex aequo alla VII Edizione del Premio Nazionale Himera nella sezione raccolta poesia edita in lingua italiana.

Con la poesia dal titolo “Libertà è diversità“, nel luglio 2021 vince l’XI Edizione del premio di Poesia Circolare.

La ricerca della bellezza, attraverso l’arte e la cultura, è parte fondamentale della sua vita.

Ricerca un contenuto su Time space art